Centrifugati. Quattro ricette dissetanti e salutari per l’estate

Che siano di frutta o di verdura, o un mix di entrambe, i centrifugati sono bevande non solo dissetanti, ma anche gustose e ricche di proprietà benefiche.

Sono il risultato della separazione, attraverso il processo di centrifuga, del succo dalla polpa e dalla buccia. Nulla di più!

Un vero e proprio concentrato di vitamine e sali minerali, utile specialmente quando il nostro corpo è esposto al caldo torrido dell’estate.

Ecco allora alcune ricette di centrifugati estivi, freschi e analcolici da preparare a casa e da portare sempre con voi!

#1 Centrifugato detox a base di prugne, lamponi e mirtilli

Grazie alla presenza dei frutti rossi questa bevanda ha potere antiossidante, antinfiammatorio e diuretico, oltre ad essere un concentrato di vitamine A e C.

Ingredienti: 4 prugne, 3 cucchiai di lamponi, 3 di mirtilli e il succo di mezzo limone.
Procedimento: mettere la frutta nella centrifuga e, solo una volta ottenuto l’estratto, aggiungere il succo del limone.

drink-2355224_1280

#2 Centrifugato dolce con fragole, pesca e anguria

Una bevanda buonissima, che non necessità di zucchero aggiunto.

Ingredienti: 10 fragole, 1 pesca, 1 fetta di anguria, circa 150 grammi di polpa.
Procedimento: lavare le fragole, sbucciare la pesca e metterle nella centrifuga insieme alla polpa dell’anguria. Per rendere la bevanda ancora più fresca si possono aggiungere il succo di mezzo lime e qualche foglia di menta.

smoothie-833470_1280

#3 Centrifugato speziato con mela e carota e zenzero

Mela e carota è un abbinamento classico e sempre vincente. Per renderlo più accattivante, possiamo aggiungere uno tocco speziato con lo zenzero, che svolge anche un’importante azione depurativa.

Ingredienti: 2 mele, 2 carote e  5 grammi di radice fresca di zenzero.
Procedimento: mettere nella centrifuga la frutta senza la buccia, aggiungere lo zenzero e centrifugare tutti gli ingredienti.

fresh-carrot-juice

#4 Centrifugato vegan con pomodoro e sedano

I centrifugati si possono preparare anche con la verdura. Un classico estivo è l’abbinamento pomodoro-sedano, ottimo anche come aperitivo analcolico, se servito con un po’ di ghiaccio. Questi ortaggi sono ricchi di sali minerali e vitamine, ma anche di acqua e fibre, che servono a combattere la ritenzione idrica e aiutano il regolare funzionamento dell’intestino.

Ingredienti: 2 pomodori, 1 gambo di sedano e un pizzico di sale.
Procedimento: centrifugate tutti gli ingredienti ben lavati.

POMO SEDANO

Fonte: La Cucina Italiana

Leave a Reply

Your email address will not be published.