I prodotti cooperativi Qui Da Noi protagonisti della nuova edizione di ‘Mica Pizza e Fichi’ in onda su La7

La partenership con il programma è inoltre rafforzata dalla presenza di cinque cooperative aderenti a Fedagripesca che forniranno le loro eccellenze made in italy: Clai Salumifici Italiani, Op Fasolari, Cantina di Carpi e Sorbara, Valfrutta fresco e Consorzio Funghi Treviso.

Salumi, funghi, fasolari, verdure e lambrusco: sono solo alcuni dei prodotti del ricco paniere di eccellenze agroalimentari cooperative che saranno di scena nella nuova edizione di Mica Pizza e Fichi, il programma condotto da Nicola Prudente, in arte Tinto, sui canali digitali e televisivi di La7.

pizza-5275191_1280

Il format prevede un primo ciclo di 30 puntate web trasmesse sul sito www.la7.it che andranno in onda ogni martedì e venerdì alle ore 9.00, fino al 18 dicembre 2020. Ciascuna puntata sarà interamente dedicata a scoprire i segreti di uno dei cibi più amati al mondo, la pizza, con il coinvolgimento di esperti pizzaioli.

FedAgriPesca-Confcooperative è uno degli sponsor della nuova edizione di Mica Pizza e Fichi, attraverso il brand Qui Da Noi, il marchio distintivo che identifica i punti vendita e gli spacci aziendali delle cooperative. La partenership con il programma è inoltre rafforzata dalla presenza di cinque cooperative che saranno protagoniste con i loro prodotti.

La cooperativa imolese CLAI salumi, che lavora solo carni italiane di prima qualità, fornirà i salami Bellafesta light e la salsiccia passita; l’OP I Fasolari, che associa diverse cooperative del Veneto e del Friuli Venezia Giulia, sarà presente con i suoi fasolari, che vengono pescati ancora oggi con metodi artigianali, utilizzando il rastrello o la draga meccanica, per essere immessi sul mercato ancora vivi, e con le alici. La Cantina di Carpi e Sorbara metterà in vetrina il suo fiore all’occhiello, vincitore per più anni dei 3 Bicchieri sulla Guida del Gambero Rosso, il Lambrusco Omaggio a Gino Friedmann. Faranno inoltre bella mostra di sé nelle ricette dei grandi pizzaioli il peperone Cornelio e la mini melanzana Violetta, varietà innovative con elevatissime proprietà organolettiche lanciate negli ultimi anni dal consorzio emiliano-romagnolo Valfrutta Fresco. Infine, il Consorzio Funghi di Treviso, primo polo produttivo di funghi in Italia, nato dall’unione di 13 cooperative delle province di Treviso, Padova e Belluno, fornirà due delle varietà di funghi più note e coltivate al mondo: i funghi champignon e la varietà nota come funghi ostrica.

Dall’ufficio stampa di FedAgriPesca-Confcooperative

Leave a Reply

Your email address will not be published.