Salsa barbecue delicata

La Salsa Barbecue è di origine americana, dove iniziò ad essere commercializzata nel 1926. Ma la sua grande diffusione coincise con la produzione da parte della Heinz, nel 1948.

Indispensabile per le BBQ ribs, le costine di maiale americane, ha differenti metodi di preparazione e gradi di difficoltà.

È composta da svariati ingredienti, alcuni non comuni o poco usati da noi, che devono bilanciare una componente dolce, come lo zucchero di canna, ma anche una parte acida, come l’aceto, che generalmente è di mele. Vi è poi una senzazione piccante ottenuta grazie al Tabasco, mentre la salsa Worchester ne esalta il gusto e la cipolla e l’aglio conferiscono il sentore aromatico. La melassa, infine, ha la funzione di amalgamare e addensare.

La ricetta che vi propongo è immediata e molto semplificata, così la possiamo preparare sempre e in qualsiasi momento. Malgrado ciò, è molto saporita e si sposa benissimo con tutte le carni di maiale per il suo gusto agrodolce.

Ingredienti
Salsa di pomodoro, grammi 300
Cipolla media, mezza
Zucchero di canna o muscovado, 40 grammi
Aceto di mele, 20 grammi
Peperoncino in polvere, q.b.
Sale, un pizzico
Tabasco, poche gocce opzionali

Procedimento
Tritare molto finemente la cipolla e versarla, con tutti gli ingredienti, in un pentolino dal fondo spesso.

Cuocere per circa 5 minuti a calore moderato.

Servire fredda con le carni alla brace.

Autore: Francesca Vassallo
Blog: La Maggiorana Persa

Leave a Reply

Your email address will not be published.