Insalata invernale, salute in colore

Dopo le festività è necessario ritornare a una alimentazione più sana ed equilibrata. Per fortuna l’inverno ci viene incontro: è una stagione ricca di verdure, spesso colorate, che ci permettono di preparare ricette allegre e sempre all’insegna del gusto.

L’insalata che vi propongo è molto ricca, e può essere servita come piatto unico, ma eliminando il tonno e l’uovo sodo diventa un contorno o un secondo leggero!

Ingredienti
(dosi per 4 persone)
Cavolfiori colorati, grammi 300
Cavolfiore bianco, 200 grammi
Broccoletto, uno
Rapa rossa cotta al forno, 150 grammi
Uova, 4
Tonno al naturale, grammi 160
Cipolla, alcune fette tagliate ad anelli
Pane leggermente tostato o raffermo, una fetta a persona
Aceto, q.b.
Olio evo, q.b.
Sale
Pomodori secchi, capperi sotto aceto, olive in salamoia, anelli di ciplla a piacere

Procedimento
Lavare i cavoli, tagliarli a pezzi e lessarli in acqua per circa 8 minuti.

Lessare le uova per 8 minuti o 10 se si preferiscono più cotte. Sgusciarle e tagliarle a metà.

Sbucciare la rapa e tagliarla a fette spesse circa mezzo centimetro.

Tagliare i pomodori secchi a filetti.

Bagnare il pane in acqua mista ad aceto e strizzarlo. Metterlo alla base del piatto.

Disporre le verdure alternando i colori: inserire la rapa rossa all’ultimo per evitare di macchiare le altre.

Condire con poco olio e sale: alcuni ingredienti sono ricchi di gusto.

Distribuire il tonno, i filetti dei pomodori secchi, le olive e i capperi.

Decorare con le fettine di rapa e gli spicchi di uovo.

Servire dopo mezz’ora per lasciare insaporire.

L’idea in più. Si possono preparare delle ciotoline o bicchierini monoporzione come antipasto.

Autore: Francesca Vassallo
Blog: La Maggiorana Persa

Leave a Reply

Your email address will not be published.