“Ma il coccodrillo come fa?” Polpettone in crosta per bambini

IMG_20181122_125816Salve bambini… ma voi lo sapete “come fa” il coccodrillo?

“Il coccodrillo come fa,
Non c’ è nessuno che lo sa
Si dice mangia troppo non mette mai il cappotto
La la la la….”

Il Natale si sa, è la Festa preferita dai bambini. In questo periodo si alternano gioie, regali, sorprese, felicità e spensieratezza… allora perché non rendere magica anche la nostra tavola e mangiare allegramente tutti insieme?

Ed ecco allora che un semplice polpettone può trasformarsi in una pietanza allegra e appetitosa… e se poi ci nascondiamo anche delle verdurine, il gioco è fatto!

Ingredienti
400 g di carne macinata di manzo
1 piccola mozzarella
piccolo scalogno
1 peperone rosso
1 uovo
1 cucchiaino di paprika dolce
1 cucchiaino di erbette aromatiche essicate
2 cucchiai di pangrattato
1 confezione di pasta sfoglia ( 1 tuorlo, 1cucchiaio di pistacchi tritati)

Procedimento
Iniziamo a far sgocciolare la mozzarella e sbriciolamola grossolanamente con le mani.

Sbucciate lo scalogno e sminuzzatelo finemente, lavate il peperone e tagliatelo a dadini.

Impastiamo la carne con la mozzarella, il trito di scalogno, peperone, l’uovo, il sale, la paprika, le erbette e il pangrattato, fino ad ottenere un impasto morbido.

IMG_20181122_110205

Stendete la pasta sfoglia e allargatela un po’ con un mattarello, appoggiate sopra l’impasto di carne e formate un coccodrillo: realizzate un panetto lungo con un lato sottile che rappresenti la coda e un lato più largo che rappresenti la testa, chiudete con la sfoglia, tagliate la pasta in eccesso e capovolgete in modo che la chiusura venga nascosta sotto al polpettone. Modellate con le mani per dare una forma più precisa. Dalla sfoglia avanzata ritagliate dei cerchietti che servivano a realizzare le squame da mettere sul dorso del coccodrillo. Formate 4 palline schiacciate per realizzare le zampette e 2 per formare gli occhietti.

IMG_20181122_112307

Spennellare il coccodrillo con il tuorlo mescolato con un goccino di acqua e cospargete di pistacchi.

IMG_20181122_112719

Cuocete a forno preriscaldato a 180° coperto con carta da forno e foglio di alluminio. Trascorsi 20 minuti togliete le copertura e continuate la cottura per altri 15 minuti.

Il coccodrillo è pronto… buon appetito miei piccoli bambini!

Michelina Fraschetta

Leave a Reply

Your email address will not be published.