GIRELLE DI FROLLA ALLA MARMELLATA

Questi che vi presentiamo non sono dei semplici biscotti, ma delle girelle arricchite con marmellata e con cioccolata e granella di nocciole.
Prepararle è molto semplice e sarà un successo garantito per i vostri momenti di relax. È vero, non sono propriamente light… ma ogni tanto una coccola dolce ce la meritiamo, no?
Ecco come prepararle.

girelle di frolla (1)Ingredienti
400 gr di farina
200 gr di burro
1 uovo
1 tuorlo
150 gr di zucchero a velo vanigliato
marmellata o cioccolata per farcire, secondo il proprio gusto

Procedimento
Iniziate la preparazione delle girelle mettendo l’uovo intero, cioè anche con il tuorlo, in una ciotola. Aggiungete al suo interno dei fiocchi di burro.
Con l’aiuto di una forchetta, di una frusta oppure di fruste elettriche, montate ben bene il composto di uova e burro finché non sarà ben spumoso. Aggiungete allora lo zucchero a velo, sempre continuando a mescolare.
Per ultimo, aggiungete la farina, un poco alla volta. Nel caso in cui non riusciste più ad amalgamare con le fruste, usate le mani.
Impastate il tutto fino ad ottenere un composto bello sodo. Se necessario, aggiungete della farina oppure usatela per non far attaccare l’impasto al piano di lavoro.

In questa fase noi abbiamo diviso l’impasto in due parti: le abbiamo stese ad una altezza di circa mezzo cm scarso con l’aiuto di un mattarello.
Su una abbiamo messo della marmellata di albicocche. Sull’altra, della cioccolata con della granella di nocciole.
Arrotolate l’impasto in maniera da ottenere un rotolo di frolla farcito di ciò che vi piace di più. Lasciate riposare in frigo per circa mezz’ora.

Prendete un coltello affilato e tagliate delle rotelle dello spessore di circa mezzo centimetro. Disponetele su una teglia rivestita di carta forno e cuocetele in forno già caldo per 25-30 minuti, o comunque fino a doratura.

Attendete che si siano freddate prima di gustarle, magari come snack o come dolcetto alla vostra meritata ora del tè!

girelle di frolla (3)

Autori: Veronica e Carlo
Blog: Il Soffio di Zefiro