POLPETTE DI MIGLIO AL CURRY CON LENTICCHIE COTTE A VAPORE

Le polpette, in qualsiasi modo esse siano preparate, piacciono a tutti!

Oggi vi propongo una versione tutta vegetariana con miglio e lenticchie della linea “Cotti a Vapore” Valfrutta in quanto sono più gustose perché, grazie al metodo di cottura, mantengono intatte le loro proprietà benefiche.

Pratici, versatili, imbattibili nella qualità, i “Cotti a Vapore” Valfrutta sono subito pronti all’utilizzo: grazie all’assenza del liquido di governo non serve scolarli, basta aprirli per gustarli!

Le mie polpette sono cotte in forno, così sono più leggere e salutari, ma volendo potete friggerle il olio bollente, fino a che risultino ben dorate da ambo i lati.

Valfrutta è un marchio Conserve Italia che aderisce al progetto QUI DA NOI di Fedagri Confcooperative.

Polpette di miglio al curry con lenticchie cotte a vapore ValfruttaIngredienti
(dosi per 4 persone)
100 g di miglio
150 g di lenticchie “Cotti a Vapore” Valfrutta
2/3 foglie di basilico
1 ciuffo di prezzemolo
qualche foglia di salvia
1 rametto di rosmarino
1 spicchio d’aglio
2 zucchine piuttosto piccole
1 uovo
1 cucchiaino di curcuma
1 cucchiaino di curry
100 g di parmigiano grattugiato
3 cucchiai di farina di ceci
150 g di pangrattato
olio extravergine d’oliva q.b.
sale rosa dell’Himalaya q.b.

Procedimento
Lavate accuratamente il miglio con l’acqua fredda corrente e fatela scorrere fino a quando l’acqua non sarà pulita.

Mettete il miglio in una pentola antiaderente con il doppio di acqua rispetto al suo peso, aggiungete un pizzico di sale e fatelo cuocere per 20-25 minuti o fino a quando l’acqua sarà assorbita completamente, facendo attenzione che durante la cottura non si attacchi alla pentola. Appena sarà cotto versatelo in un vassoio, sgranatelo con una forchetta e fatelo intiepidire.

Lavate e spuntate le zucchine, tagliatele a piccoli dadini e fatele saltare per un paio di minuti nel wok leggermente unto di olio.

Mettete il miglio in una ciotola, aggiungete le lenticchie ben scolate, le zucchine saltate in padella, le erbe aromatiche tritate, l’uovo leggermente sbattuto, il sale, le spezie, il parmigiano grattugiato, metà del pangrattato, la farina di ceci e amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Con le mani leggermente inumidite prelavate un po’ di impasto, schiacciatelo tra le mani, per compattarlo, poi dategli una forma rotonda e passate quindi le polpette nel restante pangrattato.

Mettete le polpette su di una teglia da forno foderata con l’apposita carta e cuocetele in forno già caldo a 200° per circa 25 minuti.  A termine cottura devono essere ben dorate su tutti i lati.

Autore: Laura Ghezzi
Blog: Cucinare per passione


CONSERVE ITALIA – SOC. COOP. AGRICOLA
Via Paolo Poggi, 11
40068 San Lazzaro di Savena (BO)
Tel: +39 051 6228311
Fax: +39 051 6228312
E-mail: conserveitalia@ccci.it