CARCIOFI RIPIENI DI NOCI E POMODORI SECCHI

I carciofi non finisco mai di stupirmi della loro bellezza.

La corazza di foglie fibrose e coriacee avvinghiate le une alle altre a creare un’apparentemente impenetrabile barriera atta a custodire un nucleo tenero dal sapore elegante. In giorni di nebbia che assume colori straordinari grazie a inafferrabili giochi di luce crepuscolare e rifrazioni, in giorni che conducono irrimediabilmente la mente a una meditazione matura e sottile, i carciofi, così raffinati e complessi nella forma e nell’avvicendarsi delle note di sapore in bocca, sono un cibo perfetto.

Questa è una ricetta semplice quanto appagante per il palato. Il gusto amarognolo seppur morbido dei carciofi, la legnosità delle noci, la dolce solarità dei pomodori secchi si uniscono ed esaltano a vicenda in piccoli scrigni di autunnale delizia.

Carciofi ripieni di noci e pomodori secchi_Paola UbertiIngredienti
(dosi per 4 persone)
4 carciofi
4 pomodori secchi in olio extravergine d’oliva
4 cucchiai di pangrattato (per una ricetta adatta agli intolleranti utilizzare pangrattato senza glutine)
30 grammi di gherigli di noce
Parmigiano Reggiano grattugiato al momento q.b.
Un pizzico di aglio in polvere
Sale fino se necessario q.b.
Pepe nero macinato al momento q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
1 limone

Procedimento
Preparo una ciotola contenente acqua fredda, taglio a fette il limone e lo immergo nell’acqua dopo aver acidulato la stessa con il succo dell’agrume.

Pulisco i carciofi tagliando il gambo a 1,5 cm dalla testa. Elimino le foglie esterne più dure e rimuovo lo strato più superficiale del rimanente gambo con un coltellino affilato.

Taglio gli ortaggi a metà nel senso della lunghezza e, con lo stesso coltellino, elimino la barba interna ottenendo 8 “barchette”. Mano a mano che sono pronti, tuffo i carciofi nell’acqua acidulata. Porto a bollore abbondante acqua.

Riscaldo il forno a 200°C in modalità grill. Nel frattempo trito le noci assieme ai pomodori secchi sgocciolati e tamponati con carta da cucina.

Sistemo il tutto in una ciotola e aggiungo il pangrattato, alcuni cucchiai di acqua prelevata dalla pentola, un cucchiaio di olio, un cucchiaio abbondante di Parmigiano Reggiano grattugiato, una macinata di pepe, l’aglio in polvere e mescolo fino a ottenere un composto sodo.

Assaggio e aggiungo sale solo se necessario (pangrattato e Parmigiano Reggiano sono già sapidi). Metto da parte. Lesso i carciofi nell’acqua bollente per 5 minuti (devono intenerirsi). Li scolo e li lascio intiepidire. Li farcisco con il composto preparato in precedenza.

Dispongo i carciofi ripieni in una piccola teglia con il fondo foderato di carta da forno, li irroro con poco ilio extravergine e li cospargo con abbondate Parmigiano Reggiano grattugiato. Li inforno sotto al grill per 10 minuti o fino a quando il formaggio è dorato e croccante.
Servo immediatamente.

Autore: Paola “Slelly” Uberti
Blog: Slelly – The Dark Side of Kitchen