MINI PARMIGIANA DI BUFALA

Uno dei piatti tipici del panorama italiano è sicuramente la “parmigiana di melanzane”, un magnifico insieme composto da strati di melanzane fritte, formaggio e salsa di pomodoro.

Il gusto è garantito ma la quantità di calorie, così come la preparazione che comporta, oltre alla frittura e al passaggio in forno, non lo rendono un piatto particolarmente adatto in estate. Per questo noi ci siamo permessi di rivisitarne la forma abbinando una melanzana alla griglia con bufala fresca e pomodori confit.

Vi garantiamo che il risultato non deluderà!

miniparmigiana (1)Ingredienti
(dosi per 4 persone, 8 pezzi)
1 melanzana di media grandezza
1 mozzarella di bufala da 200 gr circa
12 pomodorini ciliegini
qualche foglia di basilico
2 spicchi di aglio rosa
timo ed origano secchi, sale, zucchero q.b.
olio EVO

Procedimento
Partiamo dalla preparazione dei pomodorini confit: tagliare a metà i ciliegini ed adagiarli su una placca precedentemente foderata con un foglio di carta da forno avendo cura di mantenere la parte interna rivolta verso l’alto, quindi spolverarli con sale, un pizzico di zucchero, timo, origano ed irrorarli con un goccio di olio.

Tagliate in quattro parti ogni spicchio d’aglio ed adagiatelo nella placca fra i pomodorini. Dimenticateli in forno a 130° C per circa 3 ore.

Tagliate la melanzana a rondelle di circa 1 cm di spessore e scottatele 2/3 minuti per lato all’interno di una padella antiaderente (io ne utilizzo una di ceramica) leggermente unta con un filo di olio, una volta pronte lasciatele raffreddare all’interno di un piatto. Affettate anche la bufala a rondelle sempre di 1 cm.

Assemblate ora la monoporzione mettendo alla base la rondella di melanzana, quindi la fetta di bufala e per ultimi 3 pomodorini confit già raffreddati, guarnire con una foglia di basilico ed un goccio d’olio.

Autori: Marco e Patrizia
Blog: Niente dieta da domani